lunedì 25 settembre 2017

Cous cous alle verdure



Oggi a Light and Tasty parliamo di COUS COUS!
Che cosa è il cous cous?
Il couscous ( mi accorgo solo ora che più spesso è scritto tutto attaccato!) è un piatto tipico del Nord Africa e grazie alle invasioni anche nella Sicilia occidentale.
Viene ottenuto dal Triticum durum  (varietà di grano duro) macinato in piccoli chicchi e cotto a vapore.
Le proprietà nutrizionali sono quindi simili alla pasta, ottenuta dallo stesso tipo di grano, ma poichè tende ad assorbire un quantitativo di acqua maggiore risulta più saziante e quindi adatto alle diete ipocaloriche.
Il suo grande pregio è quello di essere veloce da preparare e molto versatile, ideale nella preparazione dei primi piatti sia con carne che con pesce, ma anche per i dolci e come base di torte salate e dolci.




Ma vediamo come è stato interpretato dal nostro gruppo:

Ingredienti per 4 persone

280g di cous cous
320ml di acqua
3 cucchiai di olio evo

Sugo di verdure
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 cipolla rossa
1 carota
1 zucchina
1 melanzana
2 cucchiai di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe

Salsa al pomodoro
4 cucchiai di passata di pomodoro
4 cucchiai di olio evo
1 spicchio di aglio
1/2 cipolla piccola
acqua q.b.
sale

Preparare la salsa di pomodoro: scaldare l'olio con lo spicchio di aglio e la mezza cipolla (non affettata), quando iniziano a colorarsi, toglierli, aggiungere la passata di pomodoro e 1 bicchiere di acqua, lasciare sobbollire per circa 30 minuti. Salare.

Preparare il sugo: tagliare a piccoli cubetti regolari le verdure. Scaldare l'olio, unire la cipolla affettata, dopo qualche minuti unire le carote e dopo qualche minuto tutte le altre.
Allungare con la passata, aggiustare di sale e pepe, e se ci fosse l'esigenza mezzo bicchiere di acqua, cuocere circa 15 minuti.

Nel frattempo preparare il cous cous, come descritto sulla confezione, nel mio caso scaldare acqua salata, quando bolle unire olio, spegnere aggiungere il cous cous, sgranare con una forchetta in modo da evitare la formazione di grumi, mettere coperchio e lasciare riposare 5 minuti.

Servire il cous cous con il sugo di verdure al centro e la salsa di pomodoro a lato in modo da poter condire ulteriormente, a piacere.

Ecco le altre proposte:

Cous cous di fregola pesce e ceci  di Carla Emilia

Cous cous dolce con frutti di bosco di Daniela

Cous cous pollo ed ortaggi a vapore di Eva

Cous cous con gamberi al limone di  Maria Grazia

Cannoli di cous cous con zucchine e gamberi di  Milena

Cous cous speziato al sapore della Riviera Ligure di Simona

8 commenti:

  1. Buonissima questa preparazione, così ricca di verdure! La salsina da versare a parte poi mi piace molto! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  2. succulenta la tua preparazione e molto bella da vedere :-) buona settimana a Elena

    RispondiElimina
  3. Questo cous cous è adatto a me con tutte queste belle verdurine :)
    Ottima ricetta.
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. È vero, è una base neutra per tantissimi piatti, dolci e salati. Si scrive staccato, attaccato, qualcuno lo scrive anche senza la 'o' (avrà mangiato pure quella... ahahaha), resta sempre buonissimo, il tuo è proprio invitante, bella idea la salsina servita a parte. Baci.

    RispondiElimina
  5. Ciao mi hai preceduta, grazie della visita sono contenta di risentirti. Ottimo il cous cous mi piace molto. Un abbraccio e buona serata. (prova per polpette sono leggerissime)

    RispondiElimina
  6. Ottimo abbinamento e deliziosa presentazione :-)

    RispondiElimina
  7. Ottimo piatto unico il cous cous, molto versatile!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!