martedì 27 aprile 2021

Crumble di cavolfiori e broccoli per Il Club del 27


Oggi Il club del 27 presenta un bellissimo libro "The roasting tin” di Rukmini Yver, uscito qualche anno fa ma che rimane un punto di riferimento per "il cotto in forno", tutti i partecipanti proporranno una ricetta tratta da quel libro e al link indicato ne vedrete delle belle!!!

Ho deciso di preparare questa teglia di verdure, calda e confortante,  un piatto vegetariano davvero molto gustoso, sarà per il croccante del crumble o per il gusto del formaggio di capra morbido.... fatto sta che lo consiglio caldamente! Una nota alla ricetta suggerisce che è possibile cambiare il tipo di formaggio, se non si gradisce il classico caprino è possibile sostituire con lo Stilton o la feta greca. Ormai la stagione delle crucifere sta finendo, ma il prossimo inverno proverò sicuramente queste varianti!

Ma passiamo alla ricetta!


Ingredienti per 4 persone

Ricopertura con il crumble, prima della cottura

1 cavolfiore medio
1 cespo medio di broccoli
2 spicchi d'aglio
3 cucchiai di olio evo
50 g di nocciole
50 g di burro
50 g di avena
40 g di pangrattato panko
150 ml di panna 
175 g di formaggio di capra
sale e pepe nero

Preriscaldare il forno a 200 ° C ventilato. Cuocere  il ​​cavolfiore e i broccoli dopo averli divisi in cimette, in acqua bollente per 2 minuti poi scolare, oppure al microonde con la pentola a vapore sempre per 2 minuti.

Versare tutte le cimette in una teglia, condirle con l'aglio tritato, l'olio d'oliva e un paio di pizzichi di sale  e pepe nero appena macinato. Mescolare bene con le mani, quindi trasferire in forno e cuocere per 15 minuti.

Nel frattempo preparare il crumble: tritare le nocciole, grossolanamente e unirle al burro, l'avena, il pangrattato panko, 2 cucchiaini di sale marino e una bella macinata di pepe nero. Lavorare con le mani incorporando tutti gli ingredienti tra loro.

Togliere dal forno le cimette, irrorare con la panna, aggiungere  il formaggio di capra sbriciolato. Cospargere il crumble, quindi rimettere in forno e cuocere per altri 30 minuti, fino a quando la superficie  risulterà ambrata e croccante.

Servire tiepido o anche a temperatura ambiente.

Con questa ricetta partecipo a Il club del 27

16 commenti:

  1. Gli ingredienti mi ispirano e mi sembra che ti sia riuscita molto bene. Brava

    RispondiElimina
  2. Anch’io ho scelto questa ricetta, buonissima!!

    RispondiElimina
  3. Uuuuuh, adoro cavolfiori e broccoli, uniti alle nocciole e al formaggio di capra devono essere una goduria unica!!!

    RispondiElimina
  4. Buonissima la tua proposta, crosta croccante e deliziosa e un ripieno morbido e saporito. Da provare.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Piatto molto interessante, da provare magari sostituendo il formaggio di capra che non amo
    Bravissima

    RispondiElimina
  6. ho qualche difficoltá ad apprezzare il formaggio di capra, ma altrimenti l'idea del crumble è bella, buona e saporita! Ciao, un abbraccio, Biagio

    RispondiElimina
  7. Questa ricetta è da provare.

    RispondiElimina
  8. Non amo il formaggio di capra, ma l'occhiata del tuo piatto sembra davvero godibile!

    RispondiElimina
  9. Eh... questa mi fa proprio gola! Bella anche

    RispondiElimina
  10. Il crumble lo adoro sia nella versione dolce che in quella salata. Questa teglia è una vera tentazione.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Fatta e già rifatta.... BUONISSIMA!

    RispondiElimina
  12. Mi sa che la faccio anche io questa ricetta, ho giusto il cavolfiore in frigorifero!

    RispondiElimina
  13. Me la devo annotare per la prossima stagione invernale. È proprio buona!

    RispondiElimina
  14. Che idea originale per servire broccoli e cavolfiori (che mi garbano proprio tanto!) Un bacio

    RispondiElimina
  15. Dicevo proprio a Rossella che questa èera la mia scelta iniziale, poi ho decantato per una ricetta con le patate dolce che amo, e comunque me lo confermi anche tu che questa è buonissima! La faccio!!

    RispondiElimina
  16. Ma come mi piace questo formaggio abbinato al crumble e ai broccoli??? Il top!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.