lunedì 14 dicembre 2020

Torta salata spinaci e fiocchi di latte


Per la rubrica Light and Tasty oggi si parla di Fiocchi, siano essi fiocchi di cereali, ma anche fiocchi di latte o fiocchi di patata. 

Ma voi sapete come si producono? 

Ho fatto una piccola ricerca sul web ed ho scoperto che i cereali vengono prima tostati, poi vengono esposti al vapore che li ammorbidisce e li rende malleabili. Si procede poi a pressarli tra i rulli per appiattirli. Più i chicchi sono fini, più velocemente si reidrateranno all'uso: i normali fiocchi d'avena hanno uno spessore di 0,8 mm; l'avena "a cottura rapida" è grande circa 0,4 mm mentre quella '"istantanea" è ancora più sottile.

I fiocchi di patata invece derivano da un purè che  viene distribuito da un meccanismo a vite su degli essiccatori cromati a cilindro rotante attraversati dal vapore. Il purè viene qui disidratato e successivamente steso per ottenere una sottile pellicola omogenea dalla giusta densità. La pellicola di patata disidratata recuperata dal tamburo essiccatore è spezzettata e ridotta in fiocchi fino ad ottenere il prodotto finito desiderato.

I fiocchi di latte si ottengono dalla cagliata del latte scremato e pastorizzato, la cui coagulazione è prodotta per mezzo di una modesta parte di caglio e una rilevante parte di fermenti lattici.

E dopo queste curiosità eccovi la ricetta che ho scelto per voi.


Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia light
300g di spinaci
200g di fiocchi di latte 
1 uovo
4 cucchiai di Parmigiano grattugiato
olio evo
1 scalogno
noce moscata
sale



Dopo aver mondato e lavato gli spinaci, cuocerli in una larga padella con un poco di acqua per 5 minuti con coperchio. In un'altra padella appassire lo scalogno tritato con un paio di cucchiai di olio, aggiungere gli spinaci tritate, aggiustare di sale e pepe. Lasciare raffreddare.

Incorporare i fiocchi di latte, l'uovo sbattuto con il Parmigiano. Regolare di sale e profumare con una abbondante grattata di noce moscata. 

Foderare una teglia con carta forno, ricoprire con la pasta sfoglia, distribuire la farcia sull'impasto dopo averlo forato con una forchetta. Spolverizzare ancora un paio di cucchiai di Parmigiano grattugiato.

Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Servite la quiche calda o fredda, a piacere.


Ecco le altre proposte con "i Fiocchi":

Savarin di patate e formaggio di Carla Emilia 

Granola speziata. Idea regalo natalizia! di Catia 

Porridge salato con carote patate e semi di sesamo di Daniela

Vellutata di fiocchi integrali di farro  di Flavia

Cestini d’avena allo yogurt e frutti rossi di Franca

Crumble d’avena alle zucchine di Mary 

Biscotti con fiocchi d’avena, mirtilli rossi e gocce di cioccolato  di Milena 

8 commenti:

  1. Li ho! Perfetto, posso subito copiarti la ricetta! :-D :-D
    Ciaooooo!!!

    RispondiElimina
  2. Una torta salata veloce che ti salva la cena.
    Buona e leggera, la proverò.
    Grazie anche per la spiegazione di come vengono prodotti i fiocchi, proprio interessante.
    Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Mi piace moltissimo la tua proposta!

    RispondiElimina
  4. Elena da te c'è sempre da imparare! Non mi ero mai fatta la domanda :-) bella proposta di torta salata! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ma che buona questa torta salata, sai che ne vado matta, vero? Bacione Elena, a presto :)

    RispondiElimina
  6. Fiocchi di latte al posta della ricotta, ma è da provare al più presto. Io adoro le torte salate e mi piace provare delle alternativa ^_^
    Bravissima!
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Io adoro le torte salate, di ogni genere e ingredienti. Questa mi tenta molto. Bravissima

    RispondiElimina
  8. Ma che bella proposta Elena! Da provare assolutamente!
    Baci,
    Mary

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.