venerdì 27 luglio 2018

Il mio burger di salmone per Il Club del 27



E nonostante il caldo e le distrazioni date dalle vacanze al mare e ai monti eccoci qui a rappresentare il nostro Club del 27.
Questo mese invece di "provare" un libro abbiamo recuperato ricette da una vecchia sfida la n. 49.
La sfida dedicata agli hamburger, di carne, di pesce, vegetariani, presentati nei panini classici, i buns, morbidi e profumati con tanta salsa che cola da ogni parte, rendendoli irresistibili!
Ho scelto la ricetta di Cecilia, del blog Kitchening, perchè lo trovo ideale per la stagione, già il burger di pesce lo trovo estivo... e voi che ne pensate?
Unica variante, a parte la farina dei buns, ho usato una classica farina bianca perchè non avevo in dispensa quella ai multicereali, è stato l'accompagnamento, invece delle carote ho fritto gli anelli di cipolla marinata, quelli che ho avanzato dalla farcitura dei panini.
Ora a voi la ricetta!



Buns

250 g di farina 0
130 g di latte intero
25 g di burro
15g di lievito di birra
2,5 g di sale
5 g di zucchero
semi di sesamo
1 uovo
20ml di latte






Impastare farina, lievito, latte sale e zucchero, formando un impasto liscio. Lasciare lievitare per due ore, riprendere l'impasto e sgonfiarlo.
Dare due giri di pieghe: una piega a tre e dopo avere girato l'impasto di 90° dare una seconda piega a tre. Lasciare lievitare 30-40 minuti.
Riprendere l'impasto tirarlo allo spessore di 2 cm circa e con un coppapasta o un bicchiere formare tanti panini (a me ne sono usciti 5 con questa dose). Posizionarli su carta forno e lasciarli lievitare 1 ora, nel forno spento.
Spennellare con l'uovo diluito col latte e cospargerli con  i semi di sesamo.
Cuocerli, in forno già caldo, a 180° per 18 minuti.

Cipolle marinate
1 cipolla
200ml di acqua
100ml di aceto di vino bianco

tagliare ad anelli una cipolla di Tropea, sbollentarla per due minuti in acqua e aceto.
Scolare gli anelli su carta da cucina.

Crema di avocado
1 avocado maturo
10ml di olio evo
 sale e pepe

Spellare l'avocado e frullarlo con il frullatore ad immergione con l'olio, il sale e il pepe.

Maionese al lime
2 tuorli
1 cucchiaio di succo di lime
1 cucchiaino di aceto bianco
1 pizzico di sale
150ml di olio di riso
 scorza di 1 lime
sale
pepe

Inserire nel boccale bimby, dotato di farfalla, i tuorli, il succo di lime, l'aceto, il sale e 40ml di olio, iniziare  a emulsionare (vel 4) per 60-90 sec. Mentre emulsiona aggiungere lentamente a filo il resto dell'olio (dal foro centrale del coperchio).
Assaggiare, aggiustare di sale e aromatizzare con la scorza del lime grattugiata.
Tenere in frigo fino al momento dell'utilizzo.

Burger di salmone

400 grammi di salmone
erba cipollina (io l'ho omessa)
sale e pepe

Tagliare al coltello il salmone, condirlo con sale e pepe massaggiando con le mani, unire l'erba cipollina tagliata a pezzettini piccoli.
Dare la forma circolare al trito di salmone aiutandosi con un coppapasta  direttamente sulla padella antiaderente, accendere il fuoco sotto e cuocere circa cinque minuti, perché si compatti bene, poi voltare l'hamburger delicatamente dall'altra parte e far cuocere due minuti.

Assemblare il panino: tagliare i buns, spalmare la maionese, farcire con  le cipolle marinate, poi il burger di salmone, la crema di avocado, qualche fettina di pomodoro, maionese al lime, chiudere infilzare con uno stecchino e gustare....subito!!!


Con questa ricetta e la tessera n. 31 partecipo al Burger Mania de Il Club del 27!

#onlythebraves

11 commenti:

  1. stessa scelta. buonissimo panino! Buone vacanze!

    RispondiElimina
  2. Questo mese non ce l'ho fatta, ma a settembre sarò pronta e in prima fila :-))
    Un bel panino, gustoso e appetitoso.
    Bravissima :)

    RispondiElimina
  3. Ma che belli i tuoi buns, e quel salmone ha un colore fantastico. Buone vacanze!

    RispondiElimina
  4. Quanti strati succulenti! Molto invitante 😋

    RispondiElimina
  5. Questo burger è davvero super! Bravissima Ele!

    RispondiElimina
  6. Preparato anche io quindi so quanto è buono!

    RispondiElimina
  7. Che super burger! Te lo copio di sicuro!

    RispondiElimina
  8. Sei stata bravissima e coraggiosa ad accendere il forno con questo caldo! Complimenti i panini si presentano benissimo, chissà che buoni! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Non pensavo di avere il tempo di farlo ma poi ho visto il tuo e non ho resistito... bellissimo!

    RispondiElimina
  10. Belli! Anche io ho scelto questo, mi è piaciuto tantissimo!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.