mercoledì 27 febbraio 2013

Frittelle di cavolfiore

Era da tempo che desideravo provare queste frittelle, diversi blog di cucina le hanno proposte e ogni volta che le leggevo, mi ricordavo di quelle della nonna....
Così mi sono impegnata a  recuperare la vecchia ricetta nell'agenda unta e consunta e provarla facendo attenzione  a tutte le sue raccomandazioni.... ecco le giro a voi!!!


Ingredienti
1 cavolfiore piccolo
200g di farina
400g di acqua frizzante
1 uovo intero
8g di lievito di birra
4 pizzichi di sale
olio per friggere
parmigiano reggiano grattugiato

Cuocere a vapore il cavolfiore (io bimby: 1 l di acqua nel boccale, funzione varoma,  25 minuti , vel. 1).

Preparare la pastella con uova sbattuto, lievito sbriciolato, farina setacciata e acqua frizzante.

Aggiustare di sale e poi inserire il cavolfiore dopo averlo spezzettato in tanti ciuffetti.

Far riposare per un 'ora il composto.

Scaldare l'olio a 160°C, friggere a cucchiaiate il composto, quando risultano dorate rigirale e cuocerle ancora 1-2 minuti.

Scolarle su carta assorbente e servirle ben calde, spolverizzate con parmigiano reggiano.



English version 

Fried Cauliflower


It was a long time I wanted to try these fried cauliflower,  many  food blog have cooked them  and every time I read them, I remembered my grandmother and her recipe....
So I committed to recover the old recipe and to try making with all its recommendations ....
 here's to you!


Ingredients for 4 people 

1 head small cauliflower
200g of flour
400ml sparkling  water
1 egg

8g of yeast 
4 pinchs of salt
frying oil 

parmesan cheese

Steam the cauliflower (with thermomix: 1l water in the mixing bowl and then 25min, Varoma, speed 1).

Beat the egg in a bowl, add the crumbled yeast, the flour and sparkling water. Mix very well.

Adde the salt and the cauliflower into small piece.

Let the mixture stand.

Heat oil (160°C) and fry the compound untill crisp and golden.

Remove, drain on paper towel. Serve hot with grated parmisan cheese .



The WHB is created by Katlyn of Kalyn's Kitchen, managed by Haalo of Cook (almost) anything at least once  and Brii of Briggishome
This week is hosted by me.

23 commenti:

  1. adoro il cavolfiore in pastella e proverò prestissimo la tua pastella....mmmmmm mi sembra ottima!!!!

    RispondiElimina
  2. frittelle di cavolfioreeee ma che buoneeeee le devo fare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la casa poi puzzerà di fritto...ma ne vale la pena!

      Elimina
  3. Con il lievito di birra non l'ho mai provata la pastella per il cavolfiore, dev'essere buonissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..io l'ho assaggiata sempre e solo così... bacioni!

      Elimina
  4. Buonissime Elena!! Sono deliziose!!

    RispondiElimina
  5. Mai usato il lievito di birra, molto interessante.
    Sei fortunata ad avere delle dosi precise dettate dalla nonna, la mia andava tutto ad occhio e non pesava nulla, ma era bravissima e non sbagliava mai :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non su tutte le ricette...questa era un piatto che faceva poco, allora c'erano tutte le indicazioni..ma in certe non ho proprio niente...

      Elimina
  6. bellissima la ricetta, soprattutto saper che è una ricetta della tradizione della tua famiglia....mi piace un sacco l'iniziativa!

    RispondiElimina
  7. Sono la mia passione
    e la tua ricetta è fantastica!!!!!!!!!
    Purtroppo in famiglia ne vado matta solo io...
    Quanto mi sarebbe piaciuto essere lì da te a gustarle......
    Un bacione Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la prossima volta ti faccio sapere... così ti organizzi e vieni... baci!

      Elimina
  8. Ciao Elena :) Non vado matta per il cavolo ma queste frittelle sono invitantissime e le mangerei subito!!! :D Complimenti, un abbraccio forte e buona giornata! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. belle calde sono buone...grazie!

      Elimina
  9. Buone, solo a vederle mi viene voglia di rifriggerele.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu sei una delle colpevoli che mi istigato alla ricetta...bravissima Naty... un bacio

      Elimina
  10. Scusa la domanda, me ne vorgogno perchè dovrei saperlo... ma la pastella è quella del fritto misto alla bolognese? Perchè è una vita che ne cerco le dosi corrette e sono sempre un po' fantastiche...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so di sicuro...ma ti farò sapere ..come ti ho già scritto...baci!

      Elimina
    2. Grazie Elena, quando passo in biblioteca guardo se trovo qualche libro della Boni!!

      Elimina
  11. Ciao Elena ma che belle e buone le frittelline! Mi pare di sentire il profumino da qui ;) Buon we bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon w-e anche a te...riposati!

      Elimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!