mercoledì 27 ottobre 2021

Salmone all'alloro con crema di spinaci e funghi


27 del mese e noi del Club ci ritroviamo a cucinare tutte assieme con un tema comune, che può essere un libro o una raccolta di ricette a tema oppure una vecchia sfida dell'MTC.

Questa volta festeggiamo l'autunno con piatti del Bosco, ricette tratte da diversi libri, gli ingredienti sono i classici del periodo: funghi e castagne in primis, e che vi devo dire... questo tema mi piace parecchio, le ricette sono tutte molto buone (ne ho provate 3, ma le vorrei provare tutte!) quindi non vi resta che andare a curiosare sulla pagina del blog MTChallenge che raccoglie tutti i link, così da lustrarvi per bene gli occhi!!! 

Ho postato questo salmone panato e aromatizzato all'alloro, cotto al forno su un letto di spinaci e funghi porcini essiccati... davvero ottimo. Facile da preparare e molto gustoso al palato, unica variazione che vorrei aggiungere dopo averlo assaggiato è tritare bene gli spinaci, così da rendere più cremosa la base.


Ingredienti per 4 persone


1 filetto di salmone intero  (circa 850 g)

4 foglie di alloro

50 g di pangrattato (preferibilmente panko)

 ½ limone

500 g di spinaci freschi

300 ml di panna 

100 ml di vino bianco

30 g di funghi porcini secchi, tritati molto grossolanamente

20 g di burro



Tritare le foglie di alloro con le mani, unire la scorza di mezzo limone e il pangrattato, condire con sale e pepe, quindi mettere da parte. 

Cuocere gli spinaci in una larga padella con un cucchiaio di olio e un poco di acqua, mettendo il coperchio, così da farlo appassire, infine aggiustare di sale. Ammollare i funghi secchi in acqua tiepida e passere al microonde per 30 secondi. Scaldare un cucchiaio di olio sul fuoco, aggiungere i funghi strizzati, sfumare con il vino, lasciar evaporare e poi unire la panna e portare a bollore fino a che non si è ristretto.

Distribuire gli spinaci appassiti e tritati (mia aggiunta che consiglio) sul fondo di una teglia da forno, versare il condimento di funghi. Adagiare il salmone sopra, al centro del piatto, con il lato arrotondato rivolto verso l'alto, dopo avergli tolto la pelle.

Condire il salmone con sale e pepe, quindi cospargere con il pangrattato in modo che il filetto sia completamente ricoperto. cospargere con fiocchetti di burro.

Cuocere in forno caldo a 200°C per 30-35 minuti fino a quando il pesce è appena cotto, la mollica è dorata. 

Lasciar riposare qualche minuto, poi servire.

Con questa ricetta partecipo a Il Club del 27

8 commenti:

  1. Bellissima ricetta e mi piace molto anche la parte sotto al salmone che sembra un sottobosco.
    Bravissima, ottima scelta.

    RispondiElimina
  2. Bellissima ricetta e l'abbinamento spinaci-funghi è davvero originale. Concordo sul tritare gli spinaci per rendere tutto cremoso, bravissima.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Brava, elena, a scegliere il salmone. Con i funghi è da provare.

    RispondiElimina
  4. Complimenti! Sembra davvero buono!!

    RispondiElimina
  5. che bella ricetta... il salmone è in ottima compagnia!!!
    brava!!!

    RispondiElimina
  6. Non ho mai provato l'abbinamento salmone funghi, dev'essere delizioso.

    RispondiElimina
  7. Prendo spunto, piatto davvero interessante!!
    A presto, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  8. sento il profumo fin da qui.
    quel salmone è troppo buono!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!
Ricordati però che utilizzando questo form, si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito.