lunedì 2 gennaio 2012

Focaccia alle cipolle con vino rosso

Questa ricetta è tratta dal nuovo programma di Luca Montersino, naturalmente ho fatto qualche variazione.
L'ho farcita con pancetta piacentina Dop, e ha un sapore davvero delizioso, mangiata sola è un poco acida e non rende bene, ma con la farcitura è davvero superlativa...Luca consiglia il lardo di Arnad o comunque un salume piuttosto grasso per arrotondare il gusto del vino rosso, che le dona un colore magnifico.


Ingredienti
500g di farina 360W
1 cipolla bianca grande
150ml di vino rosso (si può arrivare anche a 200ml dipende dall'impasto)
150ml di acqua
1 foglia di alloro
80g di lievito madre
12,5g di lievito di birra
12g di sale
1 cucchiaino di zucchero
olio evo
vino rosso q.b. (per cuocere la cipolla)

Tagliare a cubetti la cipolla, inserire in una ciotola da micronde coprire con il vino rosso,  aromatizzare con una foglia di alloro.

Avvolgere con pellicola il contenitore e cuocere a 900 Watt per 4 minuti.

Raffreddare ed asciugare su carta assorbente.

Procedere impastando la farina con il lievito, il vino e l'acqua in modo da ottenere un impasto molto morbido, unire il lievito madre  il sale.


Aggiungere le cipolle ben asciugate e inserire l'impasto che deve essere molto morbido, se non fosse aggiungere ancora un po' di vino.

Inserire in una ciotola oliata e ungere la superficie.

Coprire con pellicola, far lievitare a 28-30 °C per un paio di ore.

A questo punto distendere l'impasto in una teglia  ben oliata e proseguire con la lievitazione per altre due ore.


Cuocere in forno caldo a 210°C per 12 minuti.



Raffreddare, tagliare a piccoli pezzi  e farcire con pancetta o lardo stagionato.

Ecco come si presenta l'alveolatura interna...


Con questa focaccia festeggiamo il compleanno del Blog di Gianni:

13 commenti:

  1. Che buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.......la salvo...

    RispondiElimina
  2. Ciao Elena, buon anno!!
    buonissima questa ricettuzza...il vino rosso regala ottime sensazioni, sfuma, allunga, colora, profuma...una meraviglia insomma
    un bacione, Vale

    RispondiElimina
  3. Ciao Elena, buon anno. Che bella faccia ha questa focaccia.
    Sai che finalmente mi è tornata la macchina del pane dalla riparazione?? Dopo nove mesi.
    Finalmente potrò rifare il tuo impasto di pizza morbido. Un abbraccione.

    RispondiElimina
  4. che ricetta interessante!!!buon anno!

    RispondiElimina
  5. Interessante mix di sapori. Da provare sicuramente.

    Un bacione bella

    RispondiElimina
  6. Elena carissima un augurio per uno splendido anno nuovo.
    Devo vedere questa nuova trasmissione di Montersino..dalla tua ricetta mi pare interessante, bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  7. Ciao Elena, la focaccia con le cipolle la adoro, quando capito in Liguria non me la faccio mai mancare. La tua versione con il vino rosso non l'avevo mai vista e me la copio in attesa di periodi migliori (la bilancia è stata implacabile dopo le feste!). Buona giornata, Babi

    RispondiElimina
  8. che idea fantastica da provare

    RispondiElimina
  9. Buonissima....Grazie per aver condiviso la ricetta con noi!!

    RispondiElimina
  10. Profumatissima questa focaccia, ottima Elena!!!!

    RispondiElimina
  11. Davvero originale questa focaccetta! Mai mangiata col vino rosso...buona! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. stupenda questa focaccia!baci!

    RispondiElimina
  13. Ricambio gli auguri e vi ringrazio dei commenti... è una focaccia un po' speciale ma che va assolutamente farcita! baci ele

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!