sabato 19 luglio 2014

Confettura di amarene



Quest'anno le mie piante di amarene sono state piuttosto generose e non potevo proprio ignorare tanti prodotti, tutti buonissimi e soprattutto biologici al 100%.
Così ho pensato di preparare un po' di confettura, semplice senza aromatizzazioni particolari, utile per una colazione sana e gustosa.
Ho utilizzato il bimby, che secondo me per le marmellate e le conserve in genere è ottimale, il termostato che fissa la temperatura a 100°C, riesce ad asciugare il vostro prodotto senza caramellare gli zuccheri, mantenendo così il colore e il sapore.
Ma ecco il mio modo di procedere... e sì perchè questa non può essere considerata una ricetta, è solo una procedura.

Ingredienti

1kg di amarene lavate e denocciolate
1kg di zucchero
1 confezione di addensante (pectina per 1kg di frutta)

Mettere le amarene nel boccale del bimby e impostare 100°C a vel 2 con inserito l'Antiorario (per fare in modo che rimangano i pezzi di frutta), e cuocere per circa 1ora (tempo utile ad asciugare questa tipologia di frutta che presenta molta acqua di vegetazione all'interno).
Aggiungere la busta di addensante, mescolare  a vel 3 per 15 sec.
Cuocere per 5 minuti, vel 2, antiorario,  a varoma. Aggiungere lo zucchero, mescolare e riportare a bollore e continuare a cuocere per altri 5 minuti a vel 2, antiorario, a varoma (valutare la consistenza con la prova piattino, mettere 1/2 cucchiaino di confettura su di un piatto pulito, lasciare raffreddare e poi piegare il piatto cercando di far scorrere il prodotto).
Versare la confettura ancora bollente in vasetti sterilizzati , riempire fino all'orlo, chiudere con un tappo nuovo e capovolgere il vasetto chiuso. Attendere 5 minuti e poi rigirare.
Attendere il raffreddamento completo prima di mettere in dispensa al buio.

Con questa ricetta partecipo al WHB#442, che questa settimana è ospitato da Terry del blog Crumpets &amp Co., vi ricordo inoltre che Weekend Herb Blogging è stato ideato da Katlyn diel blog Katlyn's Kitchen, è organizzato a livello internazionale da Haalo, del blog Cook (almost) anything at least once , è gestito nella versione italiana  da Brii del blog Briggishome

5 commenti:

  1. Inutile dire che ha un aspetto fantastico! Con le amarene non l'ho mai provata, mi segno la ricetta :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  2. ciao elena ..
    ottima confettura e molto golosa..
    passo per un saluto e augurarti buone ferie ci vediamo a fine agosto..
    lia

    RispondiElimina
  3. buonissima vero,che bella foto la mia è indecente,buon sabato

    RispondiElimina
  4. anche io l'ho fatta! con le amarene del mio unico albero, due vasetti ma buoni!! :D

    RispondiElimina
  5. Chissà che delizia! :) amo le marmellate... Amo spalmarmi la frutta sul pane a colazione! ;)
    Baci e grazie per questo delizioso contributo al WHB! :)

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!