martedì 26 febbraio 2013

Torta salata con cipolle caramellate

Le cipolle sono sempre le benvenute nella mia cucina, nonostante mi facciano sempre commuovere..... sì, sì, sono una dalla lacrima facile...
A parte gli scherzi, la cipolla piace, sulle focacce, sulle pizze farcite e come componente nei diversi piatti.
Oggi ho voluto provare a darle risalto su di una torta salata e devo dire che il risultato mi ha soddisfatto.
Volendo partecipare con questo piatto a Salutiamoci, una rubrica a cui tengo particolarmente, non ho utilizzato lo zucchero per caramellare le cipolle, ma il succo di mela concentrato, che ormai da diverso tempo consumo come dolcificante, ma non ci ho mai cucinato...è la prima volta! 
Volendo si può utilizzare lo zucchero, consiglio quello di canna in quantità di due cucchiai ....
Dopo averle cucinate, le ho presentate su di una frolla all'olio aromatizzata all'origano e come legante ho pensato ad un velo di ricotta...che ne dite? Vi ispira?


Ingredienti (tortiera diam 20cm)
Pasta frolla all'olio
150g di farina
50g di olio evo
2-3 cucchiai di acqua
2 cucchiai di origano essiccato
sale
Farcitura
2 cipolle medie
50 ml di acqua
2 cucchiai di olio evo
70g di ricotta
1 cucchiaio di aceto di mele
2 cucchiai di concentrato di mela
sale

Affettare sottilmente le cipolle, rosolare in olio evo a fiamma alta.
Aggiungere 50ml di acqua, un pizzico di sale e cuocere con coperchio a fiamma bassa per circa 20 minuti.
Sfumare con l'aceto di mele e poi cospargere il succo di mela, lasciare asciugare per 5-10 minuti, mescolando con cura. Lasciare raffreddare.
Impastare la farina, l'origano, l'olio e un pizzico di sale, inserire l'acqua a poco a poco fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso (il quantitativo di acqua è indicativo).
Stendere l'impasto e foderare una teglia diametro 20, posizionare in frigo per circa 20 minuti.
Spalmare la ricotta e poi farcire con le cipolle caramellate.
Cuocere in forno caldo, a 180°C funzione statica per 30 minuti.


Con questa ricetta  partecipo all'iniziativa Salutiamoci, ospitato questo mese dal blog La cuoca pasticciona

25 commenti:

  1. sicuramente da provare! molto originale!
    baci

    RispondiElimina
  2. a me ispira moltissimo! mi piace l'idea del succoo di mela come dolcificante per caramellare le cipolle. e anche la frolla all'olio. sei un genio l'ho sempre detto! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo buona...non è bellissima...anzi è bruttarella da vedere...però è buona, quello sì...se piace la cipolla, naturalmente! grazie Elena

      Elimina
  3. invece è bellissima, adoro le cipolle...un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Elena ma che idea carina carina! Brava! Lo sai che non ho mai fatto la frolla all'olio? Lo so, loso, devo assolutamente rimediare! E siccome questo è il genere di ricette che mi appassiona, proverò proprio con la tua versione! Curiosissima l'idea di usare il succo di mela, proverò anche quello! Un bacio ^__^ Any

    RispondiElimina
    Risposte
    1. be' più che una frolla all'olio è una briseè...ma scrivere i post a tarda sera mi fa commettere inesattezze.. comunque è possibile anche aggiungere un uovo e allora si ha la vera frolla...più compatta di questa...grazie

      Elimina
  5. Ispirata sei stata tu! Deliziosa Elena...

    RispondiElimina
  6. Mica male questa torta di cipolle... da tenere in considerazione...

    RispondiElimina
  7. Sono cipolla-dipendente e zibaldone culinario-dipendente, c'è una cura? :-D Buona giornata e complimenti per questa ricetta ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dovremo trovarla assieme!!! bacioni!

      Elimina
  8. Mi ispira, eccome! :D Deve essere squisita, complimenti Elena! :D Sempre bravissima, segno la ricetta ;) Un abbraccio forte e buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene mi fa piacere..grazie e buon proseguimento!

      Elimina
  9. che bella Elena. grazie :-)
    potrei provarci col tofu al posto della ricotta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avrei voluto provarci anch'io...secondo me ci sta alla grande! baci

      Elimina
    2. mi hanno interrotto e non ho finito quello che volevo scrivere...ci avevo pensato ma a mio figlio non piace... avrei voluto provare il tofu vellutato...che però non ho mai assaggiato...tu che mi dici?

      Elimina
  10. Ma è un'idea grandissima!! Anche io amo le cipolle, se non fossero così problematiche dal lato sociale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione ma basta una gomma da masticare alla menta , no?

      Elimina
  11. che proposta golosa...che buone le cipolle e la torta salata...

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!