sabato 12 gennaio 2013

Carpaccio di ananas con salsa al melagrana

L'ananas è il classico frutto che si mangia sempre volentieri. Quando si è mangiato poco, la dolcezza tipica dà quella sazietà e quel senso di soddisfazione tipico del dolcetto post pranzo, quando si è fatto un'abbuffata è utile per digerire e questo grazie all'acidità intrinseca di questo frutto e alla presenza della bromelina, che aiuta a digerire anche le proteine più complesse.
Inoltre questo frutto risulta indicato per chi sta svolgendo una dieta ipocalorica, infatti grazie alla sua azione diuretica e alla sua capacità di scindere le proteine, favorisce l'eliminazione delle scorie che si producono con la riduzione del tessuto adiposo.
Quindi ananas a go go, soprattutto dopo le feste in modo da aiutare il nostro organismo a riprendersi dopo le "gozzovigliate natalizie"!
La salsina l'ho aggiunta per dare un tocco di colore, è semplice da preparare e piacevole da degustare in accoppiata...


Ingredienti
1 ananas maturo
80g di chicchi di melagrana
1 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di amido di mais (maizena)

Mondare l'ananas: tagliare il ciuffo e la parte opposta, posizionarlo sul tagliere ed eliminare la buccia, in modo da mantenere la rotondità del frutto,con uno spelucchino togliere le punte marroni (aghetti)se ce ne sono ancora e poi potete a piacere affettarlo sottilmente subito o togliendo il torsolo con l'apposito attrezzo.
Per affettarlo si può utilizzare anche l'affettatrice o il coltello ( io lo preferisco  un poco più spesso e quindi uso il coltello ....ed evito di lavare l'affettatrice!!!!).
Disporre le fette su un piatto da portata e poi procedere a preparare la salsa.
Frullare i chicchi (con il bimby vel.10 per 30 sec.),  passare il succo al colino per togliere i filamenti bianchi, ne dovrebbero risultare 50ml.
Aggiungere lo zucchero e l'amido  al succo, mescolare attentamente così da non avere grumi, scaldare a fiamma bassa mescolando fino a rapprendere la salsa, si deve velare il cucchiaio.
Far raffreddare prima di decorare il piatto e poi servire a parte.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Milena, la mia cara Scimmia cruda!!!!

18 commenti:

  1. Ottimo idea, una fetta di ananas si mangia sempre con piacere, l'accoppiata con la melagrana mi sembra perfetto :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, a fine pasto ci sta sempre bene! baci

      Elimina
  2. un piatto che ha dei gusti che mi stuzzicano molto, quel lieve aspro dell'ananas ed il succo addolcito :) Brava Elena!
    Un abbraccio a presto!!!

    RispondiElimina
  3. Questa provo a farla! è abbastanza semplice anche per me ;)

    RispondiElimina
  4. Elena, tesoro, ma che spettacolo!!!!!!! in questo modo penso che l'ananas potrebbe soddisfare anche il mio palato!!!! ^_^
    grazie e un bacio grande grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un piacere partecipare...

      Elimina
  5. Buonoooooo, l'ananas mi piace tantissimo, complimenti per il contest!

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima, latito, latito, latito.
    Un abbraccio e salutami la Bromelina (;))))!! ).

    RispondiElimina
  7. Adoro l'ananas! E questa preparazione è decisamente elegante e originale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, è già carino affettato sottile con la salsina.... penso si possa proporre anche con le fragole...baci

      Elimina
  8. amo l'ananas, e con la salsina alla melagrana èdavvero il top!!! ottimo!!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche secondo me ci sta bene....baci

      Elimina
  9. Ciao,
    complimenti per il tuo blog e le tue ricette. Lo sapevi che è nata una nuova community dei food bloggers italiani, foodbloggermania.it .

    Se ti va puoi registrarti a questo link :
    http://foodbloggermania.it/aggiungi-blog

    Grazie e scusa il disturbo!!

    RispondiElimina
  10. cvhe buana ricetta, anche questa come tutte le altre che mi ero persa!! un complimento per il menù della tua regione, veramente appetitoso!!
    baci

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!