mercoledì 23 novembre 2011

Tartellette con crema al parmigiano e castagne

Ecco un antipasto autunnale: delle simpatiche tartellette di pasta brisè con una crema al parmigiano deliziosa e molto saporita attutita dal dolce delle castagne con una nota piccante data dalla paprika. Questo finger food in casa ha riscosso un certo successo, voi che ne dite? Vi ispira?



Ingredienti
pasta brisè
1 tuorlo d'uovo
35g di parmigiano reggiano grattugiato
20-30ml di panna
castagne cotte
paprika

Si può utilizzare la pasta brisè già pronta oppure volendo, si può preparare velocemente (125g di farina, 60g di burro freddo, 1 pizzico di sale - impastare velocemente aggiungendo al bisogno 1 cucchiaio di acqua fredda - far riposare in frigo per 1 ora). Si ricoprono gli stampini e di cuociono a forno caldo 180°C per 12-15 minuti, ricordarsi di forare il fondo.

Si miscela il tuorlo d'uovo con il formaggio, si aggiunge 20 ml di panna e si cuoce per 1-2 minuti sul fuoco fino ad addensare la crema a piacere.
Quando sono raffreddati, farcire con la crema e decorare con pezzetti di castagne cotte, nel mio caso ho pensato a dei fiorellini, il cui pistillo era formato da crema colorata con paprika.
Con questa ricetta partecipo al contest Dentro il riccio di Matteo del blog Dentro la pentola!

14 commenti:

  1. che carine, molto simpatica la presentazione e sicuramente buone.

    RispondiElimina
  2. Ciao! Le tue tartellette devono essere proprio una bontà!
    Se ti va di fare un viaggio nel tuo blog........ dai un'occhiata da me.
    A presto Lecoq

    RispondiElimina
  3. Che carine che sono! Mi piace l'abbinamento tra le castagne e quella spettacolare crema di parmigiano. Ottime, un bacio, Babi

    RispondiElimina
  4. grazie per la ricetta...in bocca al riccio. matteo

    RispondiElimina
  5. Stupende!!!
    Queste sono da provare assolutamente!
    Bacioni

    RispondiElimina
  6. e me lo chiedi se m'ispirano??? domani le devo fare...ahahah saranno buonissime!!! complimenti x il blog ti metto subito sul mio blogroll cosi' nn mi xdo nulla ;-)))

    RispondiElimina
  7. non penso di poter dire di no , sembrano così golose e se ci metti che ci sono le castagne !! a me fanno una gran gola !

    RispondiElimina
  8. Elena che spettacolo!!! meravigliose1 queste sono perfette per Natale! voto 10 e lode :-)))

    RispondiElimina
  9. sono incantevoli e che bella la tovaglia!!

    RispondiElimina
  10. Mi sembra un capolavoro Elena! Che bella foto e saranno buoni di sicuro ;)

    RispondiElimina
  11. Altrochè...e trovo superba anche la messa in scena :)

    Buona serata

    RispondiElimina
  12. Non ho mai provato a prepararla la pasta brisè! Queste tartellette sono squisite e veloci da fare, bravissima come sempre.

    RispondiElimina
  13. @Ancutza: grazie, son dei tovagliolini di carta decorati!
    @Lecq: grazie, inserisco il tuo invito come link nel post di domenica!
    @Matteo: CREPI!

    Grazie a tutti, sì, sì, direi che per le feste di Natale sono un ottimo aperitivo, magari decorato con melograno o uva, che portano fortuna!

    @Tinny: dai buttati con la brisè, è davvero molto semplice, anche se con le farine senza glutine effettivamente non so come possa venire, prova una micro dose, bacioni!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!