domenica 17 aprile 2011

Gnocchi di semolino bicolori con sugo di noci

Ecco la mia ricetta per la partecipazione all'MT Challenge, ho avuto qualche difficoltà, non sapevo proprio come proporli, poi Mauro, un "amico acquisito", nel senso che è un carissimo amico di una mia amica, (lo so, non ci avete capito niente, ma non importa l'importante è che dare la partenità a questa ricetta!!!), mi propone questa idea e subito questa mattina l'ho prodotta...che ne dite?
Il gusto è davvero ottimo, ve lo confido!




Ingredienti per 4 persone
200g di semolino di grano
700 ml di latte
2 tuorli d'uovo
20g di burro
70g di parmigiano reggiano grattugiato
1 cucchiaino di sale
50g di spinaci già cotti e tritati fini
Sugo di noci
olio evo



Ho utilizzato il bimby per la preparazione degli gnocchi, ho portato ad ebollizione il latte con il burro 8 minuti vel.3 a 100°C. poi ho aggiunto i tuorli, il sale, il formaggio e il semolino a pioggia con le lame in movimento a vel. 3. Ho proseguito la cottura per 7 minuti a vel.2 a 90°C.

Ho steso la metà del composto su carta forno cercando di livellarlo a circa 1 cm con un coltello con lama bagnata.
Ho inserto nel boccale gli spinaci e frullato a vel. 7 per 15-20 sec.. Ho steso anche il secondo composto.


Ho iniziato a tagliare i dischetti e a posizionarli in una teglia unta con olio evo.










A questo punto ho preparato il sugo di noci.
Ingredienti

150g di noci
20g di pinoli
60g di ricotta
1 pizzico di sale
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di panna
50 ml di olio di semi (valutare la consistenza)



Scottare per meno di 1 minuto i gherigli di noci in acqua bollente, asciugarli in un canovaccio a trama grossa così da eliminare la maggior parte delle pellicine. Frullare le noci con i pinoli, la ricotta, il formaggio e la panna. Mentre si frulla con il minipimer inserire l'olio cercando di emulsionare.

Coprire con questa salsa gli gnocchi di semolino e spolverare con parmigiano.
Infornare a forno caldo 180°C per 10 minuti con funzione statico e poi proseguire ancora 10 minuti circa con grill (valutare la crosticina).

Con questa ricetta partecipo all'MT-Challenge di Menù Turistico:





Con questa ricetta partecipo all'
Abbecedario culinario d'Italia organizzato da Trattoria MuVarA e ospitato, per le ricette del Lazio, dal blog Garbugli0

10 commenti:

  1. Che bella questa tua versione per l'MTC.
    Devo prepararli anch'io, vorrei partecipare.
    Quello del danubbio me la sono persa, ma non la ricetta di Tery che mi hai consigliato, è favolosa. PEnsa che ne ho appena sfornati due.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Favolosi così colorati e sicuramente gustosissimi. Ti faccio una valanga di in bocca al lupo per il contest :)

    RispondiElimina
  3. davvero un pò diversi dai soliti e mi piace un sacco il sugo che hai usato!

    RispondiElimina
  4. Avrai anche il bimby ma che brava a farli, addirittura bicolor! E che dire con la salsa di noci, immagino che buoni! Ciao ciao

    RispondiElimina
  5. ma tu sfondi una porta aperta, con noi! A parte l'Araba, che è di altre latitudini :-),la Dani e io siam cresciute a sughi di noci, da brave liguri quali siamo e lo metteremmo dappertutto. Fra l'altro, su questi gnocchi sta benissimo, e su quelli agli spinaci ancora di più..come abbiamo fatto, a non pensarci finora?
    Grazie per aver partecipato e buona serata
    ale

    RispondiElimina
  6. Buoni!!! Le noci nei piatti salati le ho scoperte da grande, e me ne sono innamorata perdutamente.
    Quindi non faccio fatica a immaginarne il sapore...

    RispondiElimina
  7. Quanto sono invitanti, buonissimi,brava Elena!!!!

    RispondiElimina
  8. delizioso piatto, ricco di sapori che amo, colori e profumi, questo piatto non è solo buono, è una libidine!

    RispondiElimina
  9. Ciao Elena, curiosando qua e là ho trovato il tuo blog! chissà che buoni questi gnocchi!! mi sono ripromessa di farli..un paio di mesi fa! ho comprato il semolino...ed è ancora lì! grazie per avermi rinfrescato la memoria!
    passa a trovarmi se ti va, buona giornata!

    RispondiElimina
  10. bellocci, buonocci 'sti gnocchi... da provare!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!